Sono oltre 400 i piatti sospesi consegnati tra Milano e Torino durante la serata del 20 Dicembre grazie all’iniziativa “Piatto Sospeso”. Sono stati oltre 100 i piatti sospesi ordinati e aggiunti negli ordini, per essere poi consegnati a domicilio alle comunità e alle case accoglienza selezionate da Caritas Ambrosiana e Caritas Diocesana Torino che supportano il progetto da un anno. Grazie al raddoppio totale dei piatti sospesi acquistati da parte Just Eat e all’integrazione con oltre 200 pizze, donate in collaborazione con Spontini a Milano e Rossopomodoro a Torino, oltre 400 persone hanno ricevuto una cena di Natale, consegnata grazie alle biciclette e ai furgoncini elettrici di Ponyzero, partner dell’iniziativa.